Dr. Alberto Armellini
Dr. Alberto Armellini
mercoledì 20 gennaio 2021

La differenza tra "ben fatto" e "rifatto"

La medicina e chirurgia estetica è l`unico ramo della medicina dove alle conoscenze scientifiche, al rigore della preparazione, all`umanità si associa un fattore molto importante : il senso del bello e delle proporzioni...

Questa fondamentale caratteristica non si acquisisce, si ha o non si ha e spesso fa la differenza fra due interventi “tecnicamente riusciti”.

Sempre più spesso in tv, al cinema e sui giornali si vedono donne e ragazze che portano con loro le stigmati di una procedura medica o chirurgica che non solo non migliora ma in certi casi peggiora la loro “bellezza”.

Le pazienti, per fortuna, stanno prendendo le distanze da certi canoni e si raccomandano di non ottenere labbra esagerate, zigomi come quell'attrice, un seno sproporzionato e via dicendo. In passato capitava che qualche paziente portasse a visita le foto di una modella  o di un'attrice alla quale desiderava ispirarsi. Oggi avviene quasi il contrario, ti mostrano le foto di instagram e dicono: per carità, questo non lo voglio!!!

Qual è il segreto, per ottenere un lavoro ben fatto senza rischiare di diventare la caricatura di se stessi?

Sicuramente la prima cosa che il paziente deve capire che grande non vuol dire bello, perché l'armonia e la proporzione sono alla base di un aspetto estetico gradevole.

Secondo: la perfezione non esiste e dobbiamo fare i conti con le nostre "asimmetrie": del viso e del corpo.

Terzo, la medicina e la chirurgia estetica non possono donare la gioventù, ma possono aiutare una paziente a correggere un inestetismo male accettato e con mirate procedure aiutare ad ottenere un insieme più gradevole e più sano.

Quarto: il tempo non si ferma, ma possiamo fare in modo che accarezzi il nostro viso e il nostro corpo.

Quinto: I pazienti dovrebbero essere ben informati e messi nelle condizioni di capire fino in fondo i vantaggi ma anche i limiti delle procedure di medicina e chirurgia estetica. Il rapporto medico paziente in questo settore deve essere sinergico e collaborativo.

Fondamentale è rivolgersi esclusivamente agli specialisti di questa professione e non a medici di altre specialità prestati alla medicina e chirurgia estetica.

Mi raccomando, diffidate dai prezzi troppo bassi. Qualche cosa non torna!

  • Specializzazione in Chirurgia Plastica, Estetica e Ricostruttiva – Roma
  • Diploma alla Scuola Internazionale di Medicina Estetica – Roma
  • Certificate of Excellence in Contouring Face – L.A. California
  • Certificate of Award in Tridimensional Face Lift – L.A. California
  • Premio Nazionale Marchigiano dell'anno 2017
  • Inserito nella TOP 10 di Roma Capitale – IlSole24Ore (2013)

Altri post

Mastoplastica Riduttiva: intervento estetico e funzionale

Molte donne a seguito di alterazioni ormonali o per costituzione, presentano un seno con volume eccessivo , GIGANTOMASTIA, tale condizione alla lunga può creare problemi fastidiosi alla schiena e alla regione cervicale oltre ad un disagio sociale...

Leggi articolo
Aumentare di una taglia il volume del seno con il proprio grasso

L’aumento del volume del seno con il proprio grasso corporeo è una possibilità reale, a patto di limitarsi a desiderare una taglia in più

Leggi articolo
AA-Anti age system

Non esiste un unico trattamento per rallentare l'ineluttabile processo fisiologico dell'invecchiamento

Leggi articolo